avvisi domenica 19 giugno

Corpo e Sangue di Cristo

Indicazioni per la partecipazione alle celebrazioni

  • non è possibile partecipare alle celebrazioni per coloro che hanno sintomi influenzali o per coloro che sono sottoposti ad isolamento perchè positivi al SARS-Cov-2;
  • l’uso delle mascherine è facoltativo nei luoghi di culto: il che vuol dire che si può evitare di indossare la mascherina, ma che non è per forza obbligatorio non indossarla. Portare o meno la mascherina durante la celebrazione è per ora una scelta personale;
  • il gel viene lasciato all’ingresso della chiesa e non si passerà più a distribuirlo prima della comunione. Se ci si vuole igenizzare le mani prima della comunione, si deve provvedere autonomamente ad avere con sé il gel;
  • Avesa – da sabato 25 giugno per la comunione ci si avvicinerà all’altare dal corridoio centrale e si tornerà al posto dai corridoi laterali;
  • Montecchio – da sabato 25 giugno, per la comunione ci si avvicinerà all’altare;
  • per la distribuzione dell’eucarestia i sacerdoti e i ministri continueranno ad indossare la mascherina e si igenizzeranno le mani prima della distribuzione, e per ora si continuerà a porgere l’eucarestia sulla mano;
  • evitare di creare assembramenti e stare a debita distanza quando siamo in chiesa soprattutto senza la mascherina protettiva.

Lunedì 20 giugno

  • Avesa – ore 21.00 incontro dei ministri dell’eucarestia

Sabato 25 giugno

  • in chiesa parrocchiale di Avesa, alle ore 15 matrimonio  di Ilaria Zampieri e Alex Marini

Campo estivo per ragazzi