celebrazioni Natale 2021

Messe della vigilia – venerdì 24 dicembre 

  • Montecchio – ore 16.00
  • Avesa – ore 18.00

Messe nella notte – venerdì 24 dicembre

  • Montecchio – ore 22.00
  • Avesa – ore 22.00

Messe nel giorno di Natale – sabato 25 dicembre

  • Avesa – ore 7.30
  • Avesa – ore 9.00
  • Montecchio – ore 10.30
  • Avesa – ore 11.00

Sabato 25 dicembre NON ci saranno le messe vigiliari della domenica. Essendo il Natale solennità, si dovrebbe celebrare con la liturgia del Natale e non con quella della domenica.

Domenica 26 dicembre – Santa Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria

  • Avesa – ore 9.00
  • Montecchio – ore 10.30
  • Avesa – ore 11.00

Celebrazioni penitenziali con assoluzione generale

  • Avesa – mercoledì 22 dicembre ore 20.30
  • Montecchio – giovedì 23 dicembre ore 20.30

Disponibilità sacerdoti per le confessioni individuali:

  • Avesa – venerdì 24 dicembre dalle 10.00 alle 12.00, e dalle 15.00 alle 17.00
  • Montecchio – venerdì 24 dicembre dalle 14.30 alle 15.30.

Per le confessioni degli infermi nelle case, visto il permanere della difficile situazione sanitaria, saranno ridotte al minimo e solo su richiesta. Ovviamente le persone da visitare non devono essere positive al covid, o in quarantena o essere state a contatto con familiari o amici positivi al covid o in quarantena in questo periodo.

A seguito della normativa sanitaria e delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da SARS-CoV2, NON E’ POSSIBILE tenere acceso il riscaldamento (a ricircolo d’aria) e quindi è necessario accedere alle chiese adeguatamente vestiti.

Si ricorda inoltre che: 

  • non si può accedere alla chiesa con febbre uguale o superiore a 37,5°;
  • non possono accedere alla chiesa coloro che sono stati a contatto con persone positive al SARS-CoV-2 nei giorni precedenti;
  • non si può accedere alla chiesa se ci si trova in quarantena causa SARS-CoV2;
  • in chiesa è necessario indossare sempre la mascherina.

I posti in chiesa sono limitati (Avesa 180 posti e Montecchio 60 posti) e quindi è necessario arrivare per tempo. Una volta esauriti i posti disponibili, non sarà possibile accedere alla chiesa.